Capriotti e Saints Tour, un binomio di affidabilità nel cuore del turismo religioso mondiale

La Gioielleria religiosa Capriotti, da 30 anni presente con tre punti vendita a Piazza San Pietro, viene incontro ai clienti con prodotti di qualità apprezzati e venduti in tutto il mondo anche on line, e raddoppia la sua offerta grazie al successo della Saints Tour, un’agenzia turistica studiata a misura di fedele.

Massimo Capriotti nella gioielleria
Massimo Capriotti

Siamo con Massimo Capriotti, ultimo di 6 fratelli cresciuti in una delle piazze più importanti del mondo, Piazza San Pietro, da sempre presenti con tre punti vendita. Come nasce la vostra storia?

“Capriotti prende vita nel 1985, una gestione familiare che ci ha permesso di affermarci nell’oggettistica religiosa di qualità grazie al lavoro in esclusiva con i migliori marchi del settore. Abbiamo sempre cercato di soddisfare ogni esigenza del cliente”.

Massimo Capriotti della gioielleria Capriotti
Massimo Capriotti

Chi si rivolge a voi?

“Tantissimi fedeli, ma anche i giovani che si stanno avvicinando alla fede. Tanti oggetti di culto, il rosario in particolare, sono stati resi più attuali rispetto al passato ed oggi  c’è  una grande domanda”.

Notiamo un’offerta incredibile a pochi metri di distanza . Quali sono i rischi da evitare per i fedeli?

“I rischi sono tanti, perché questa zona è piena di esercizi che si spacciano per negozi di oggettistica religiosa. Prima regola: diffidare da quelli che propongono prodotti da bancarella, di importazione e magari “ammucchiati” in un singolo spazio. Le certificazioni  e la professionalità  sono le prime cose che devono risultare evidenti”.

Massimo Capriotti in Piazza San Pietro
Massimo Capriotti

Ci spiega le differenze tra oggettistica e gioielleria religiosa?

“Quando si parla di gioielleria religiosa si intende fare uno scatto di affidabilità e qualità dei prodotti. Primi a proporre sul mercato solamente oggetti di alto livello, escludendo souvenir senza alcun valore. La collaborazione con le più prestigiose aziende del settore, rigorosamente scelte in Italia ed in esclusiva, ci consente di disporre di una produzione di gioielli a misura delle esigenze dei nostri clienti”.

In che modo Papa Francesco ha cambiato il mercato?

“Con la sua personalità ha raggiunto un grandissimo numero di giovani, che sentono questo Papa molto vicino. E questo è servito per un avvicinamento alla Fede anche nei più piccoli”.

Massimo Capriotti in Piazza San Pietro
Massimo Capriotti

Quanto è importante mettere a disposizione dei fedeli un servizio di vendita online?

“La Fede Cristiana non ha limiti e per dare credibilità un negozio deve mettere a disposizione di ogni fedele un servizio di vendita online con un sito semplice con il quale interagire”.

Ci indica da dove arrivano le maggiori richieste?

“In genere dal Sud America, ma è un discorso ciclico. Posso affermare con orgoglio che riceviamo ringraziamenti da ogni parte del mondo”.

Capriotti Srl-Massimo Capriotti SVN3934
Massimo Capriotti

Come nasce l’idea dell’agenzia Saints Tour?

“Lavorando sul campo abbiamo notato un vuoto in questo settore. Molti clienti  lamentavano approssimazione da parte delle agenzie alle quali si rivolgevano. Noi, presenti commercialmente da più di 30 anni e, naturalmente, conoscendo ogni angolo del Vaticano, siamo riusciti a colmare queste lacune. Siamo fieri di poter garantire una visita perfetta alla Basilica, ai Musei Vaticani e alla Cappella Sistina, ed il successo raggiunto in breve tempo dalla nostra agenzia ne è la miglior conferma”.

Massimo Capriotti di fronte alla gioielleria Capriotti
Massimo Capriotti

Ci spiega quali sono i rischi di chi si affida ad agenzie poco qualificate?

“A mio avviso l’agenzia deve avere una sede fisica vicino ai luoghi di raccolta, al contrario, invece, oggi tante agenzie vengono a procacciare clienti in Piazza San Pietro e magari hanno la sede operativa distante dal meeting point. Già questo basterebbe a tranquillizzare i clienti!”.

Secondo lei quali sono i tratti distintivi di una buona agenzia?

“Guide altamente qualificate e che lavorano in esclusiva per l’Agenzia, partenze dei gruppi, mai troppo numerosi, ad ogni ora, file azzerate e zero stressanti perdite di tempo. Oggi esistono due tipologie di agenzie: chi lavora sul web e chi su strada: chi lavora su entrambi i fronti con la sede proprio sulla piazza e il sito web per prenotare e conoscere ogni aspetto delle varie offerte può aver centrato in pieno le richieste del mercato, sempre più esigente e attento alla qualità”.

 

SCOPRI DI PIÙ

Leggi anche Capriotti raddoppia, a Roma il turista è in mani sicure

Leggi l’approfondimento Ansa Saints Tour: un nuovo modo di vivere il turismo religioso a Roma

Visita il sito Capriotti

 

Post Correlati

Articoli recenti

Progetto Immagine (Roma), “Sapersi differenziare per emergere”

In un settore in continua evoluzione e talvolta anche inflazionato, come è diventato quello dell’estetica, con un pullulare continuo di...

Studio Dentistico Luca Marco Bernardini; distinguere tra cura ed origine della patologia anche nel caso di una carie: così la medicina fa vera prevenzione

Si può guarire dalla carie, per questo si va in genere dal dentista. Ma è bene sapere che la carie...

Alfredo Casarelli: l’aggregazione tra agenti la chiave del successo nel moderno mercato delle case

Il broker a Roma della Remax Key House agenzia G30, spiega i vantaggi di un modello di business vincente e...

Antonio Calvi (Ikitchens Cucine): “Passa attraverso agenti immobiliari e costruttori lo sviluppo del settore arredamento”

Lo sviluppo del settore arredamento avviene sempre più di frequente attraverso una guerra al prezzo più basso, con l’unico obiettivo...

Britta Gelati: «Nel 2020 la riqualificazione edilizia va affrontata con una figura professionale di riferimento come l’architetto o l’ingegnere edile, in grado di seguire tutto l’intervento con competenza ed esperienza»

Nel settore dell’edilizia nel nord Italia si riscontra comunque una lieve crescita per quel che riguarda le nuove costruzioni, un...