Ciro Campana: “Ai giovani servono esempi positivi per credere nel territorio in cui vivono”

L’imprenditore di Pomigliano d’Arco spiega perché la Campania è la terra dalle grandi potenzialità: dall’enogastronomia alla cantieristica, la regione punto strategico per l’economia del Mezzogiorno

Ciro Campana, come si può arrestare l’emigrazione dei giovani del sud verso altri Paesi, alla ricerca di fortuna?

Purtroppo in questi anni abbiamo registrato un vero e proprio svuotamento dei territori del sud Italia, Campania compresa. I giovani non hanno più speranza nel futuro, si sentono condannati. Eppure la nostra regione ha grandi potenzialità.

Per esempio?

La Campania ha la fortuna di essere incastonata in un territorio sublime, che ha permesso l’evolversi del settore enogastronomico, turistico, cantieristico e tecnologico. Ad oggi, mancano le condizioni affinché i giovani possano restare.

Quale può essere la soluzione?

Andare all’estero alla ricerca di fortuna è un azzardo, mentre nella nostra regione possiamo già sapere cosa migliorare e come farlo. È la condizione di vita che necessita una rottura: la spinta alla cura del territorio, il ritorno alla socialità, mettere in atto l’estro tipico di noi cittadini campani.

Cosa intende?

È proprio nei momenti di difficoltà che diamo il meglio di noi stessi, ma soprattutto abbiamo un’indiscussa inventiva che ci permette di costruire un progetto dal nulla, ripartire da zero.

Come si può aiutare un giovane che vuol investire nella sua regione?

Vorrei che la mia esperienza fosse un incentivo a far bene. Provengo da una famiglia modesta di 8 figli, ho iniziato con una piccola attività per poi pian piano espandermi fino all’avvio di vari business in molteplici ambiti. Non bisogna aver paura di sbagliare, bisogna focalizzarsi sui talenti che abbiamo innati in noi stessi.

La Campania è una regione dalle grandi potenzialità. Come liberarle?

Serve un repentino cambio di mentalità: la cura del territorio e delle nostre bellezze naturali, il coordinamento massiccio tra i vari settori produttivi, il racconto delle nostre straordinarie eccellenze. Tutti noi dobbiamo guardare con occhi diversi alle ricchezze del territorio: dove c’è un problema, c’è una possibilità di miglioramento.

Quale consiglio dare ai giovani imprenditori?

È necessaria una buona dose di creatività imprenditoriale, da applicare a prescindere dal settore di riferimento, circondarsi di persone preparate e con la voglia di fare, non perdere mai l’entusiasmo.

Dalle sue parole si percepisce l’amore per il lavoro e, ancora di più, per la sua terra.

Sono follemente appassionato di quel che faccio e della mia regione. La nascita di mio figlio mi ha dato una spinta in più: cercare di lasciargli un mondo migliore. Per questo motivo cerco di mettere tutto il mio impegno anche a servizio della società: un’imprenditorialità efficace può funzionare solo in un territorio altrettanto reattivo. In Campania c’è davvero tutto quello che un essere umano può desiderare.

SCOPRI DI PIÙ

Leggi anche Ciro Campana, estro e inventiva del sud Italia al servizio della ristorazione, del settore alberghiero e per la formazione professionale

Leggi l’approfondimento Ansa Ciro Campana: “Fermiamo la fuga dei giovani dal sud, persi 2 milioni”. La ricetta dell’imprenditore

Post Correlati

Articoli recenti

Acquisto-casa: come superare gli ostacoli ed i vincoli di mutui ed altri prodotti finanziari. Il progetto elaborato dai professionisti della società Comaan di Alessio Agnusdei

Spesso chi acquista un appartamento deve farsi carico del peso di un mutuo che, nel corso degli anni, può diventare...

Emiliano Martino: “Bisogna investire sulla sicurezza, affidandosi a professionisti competenti e preparati”

L’amministratore della Planet Consulting di Savona illustra il problema della sicurezza, nelle sue diverse sfumature. “Ma in ogni ambito –...

Luca Tiberio: “l’agente immobiliare è una garanzia imprescindibile in ogni compravendita”

Oggi in una compravendita immobiliare è quanto mai importante affidarsi ad un professionista del settore, per evitare il rischio di...

Ciro Campana: “Ai giovani servono esempi positivi per credere nel territorio in cui vivono”

L’imprenditore di Pomigliano d’Arco spiega perché la Campania è la terra dalle grandi potenzialità: dall’enogastronomia alla cantieristica, la regione punto...

PagineSì! spa, bilancio nel segno positivo per la Digital Company guidata da Sauro Pellerucci

Da nativi positivi a positivi digitali: il gruppo umbro dal segno più che condivide valori e successi con gli oltre...