Lupo (Sistemi Informatici): “I vantaggi di un centro assistenza per vincere la sfida con il commercio on-line nel settore dell’Information Technology

Il settore dell’Information Technology è in costante evoluzione e gli operatori di comparto sono costretti a subire l’invasione del commercio on-line che offre prezzi competitivi ma presenta oggettive carenze nella gestione del rapporto con il cliente. Ne parliamo con Maria Filomena Lupo, legale rappresentante di una azienda, la Sistemi Informatici srl, che opera a Taranto da ben 37 anni.

Come è cambiato questo settore negli anni?

L’Information Technology ha subito cambiamenti radicali, forse più di qualsiasi altro settore. E’ sufficiente considerare che noi abbiamo iniziato ad operare con le macchine da scrivere manuali, per poi passare a quelle elettriche, a quelle elettroniche, fino a giungere al pianeta dei PC. Non esistevano i fax che poi hanno vissuto il loro momento d’oro, per poi scomparire.

Che consigli si sente di dare a chi deve ammodernare o allestire di sana pianta un ufficio?

Innanzitutto di non cedere alle lusinghe del commercio on-line che, se da un lato può determinare delle effettive convenienze economiche, dall’altro non può assicurare alcuna forma di assistenza. In questo modo, si rischia di effettuare investimenti inutili o sproporzionati per le effettive necessità della propria azienda. Ecco perché bisogna rivolgersi a realtà caratterizzate da tanta esperienza e che offrono un elemento fondamentale: l’assistenza tecnica in tempi immediati.

Ma questa scelta comporta costi maggiori?

Assolutamente no! Che senso ha risparmiare cento euro in fase di acquisto e poi mandare in tilt la propria azienda per settimane se qualcosa non funziona? La scelta consigliata, pertanto, è quella di spendere il “giusto” e soprattutto di subordinare la scelta alla disponibilità – da parte di chi vende – di un centro assistenza qualificato. E comunque non è detto che si debbano necessariamente acquistare le attrezzature che occorrono per allestire un ufficio.

Ci spieghi meglio…

Oggi è possibile affidare ad una azienda specializzata – noi lo facciamo da tempo in Puglia – il compito di allestire un ufficio di sana pianta, a partire dalla realizzazione e dalla certificazione di un impianto di rete, per poi proseguire con i mobili d’ufficio e con le macchine necessarie a rispondere alle esigenze del cliente. Il tutto, attraverso forme economiche decisamente accessibili come il noleggio o la locazione finanziaria.

Insomma, una valida alternativa al “fai da te” che espone ognuno di noi a tanti rischi…

Ritengo proprio di si. Quando si fa da soli si trascura un elemento essenziale come quello del “post vendita” che non tutti sono in grado di garantire. Se oggi io le sto trasferendo questi consigli è proprio perché la nostra azienda “Sistemi Informatici srl” ha investito tanto in un centro assistenza che mette al sicuro i nostri clienti dalle conseguenze di qualsiasi inconveniente. Una scelta che hanno condiviso anche tanti enti pubblici a cui forniamo macchine di ottime marche ed anche servizi avanzati come programmi gestionali e per l’archiviazione documentale. A tutto ciò si aggiunge una grande attenzione nei confronti dell’ambiente, visto che noi forniamo macchine Toshiba, cioè l’unico produttore ad avere una ‘multifunzione’ in grado di cancellare i fogli stampati e di riutilizzarli anche più di dieci volte. E Toshiba è impegnata nel mondo a promuovere il programma “Toshiba carbon zero”, proprio per la tutela dell’ambiente.

SCOPRI DI PIÙ

Leggi  l’approfondimento Ansa Sistemi Informatici srl lancia sfida da Taranto: uffici “chiavi in mano” a noleggio per fare impresa

 

 

Post Correlati

Articoli recenti

Onoranze Funebri Allibardi: “Il settore è cambiato e occorre aggiornarsi”

Gianni Allibardi, titolare dell'impresa di Padova, spiega come le aziende del settore devono evolvere in termini di aggiornamento normativo e...

Valeriano Cacciola, Onoranze funebri Fontanili e Merli: «Tecnologia e innovazione continua per offrire funerali a regola d’arte»

La capacità di introdurre nuovi servizi è alla base del modo di operare della società di Milano, sempre attenta a...

«Con Apollo 2.0 abbiamo usato la realtà virtuale per creare un nuovo modello di business»

Intervista a Marco Amaranto, CEO del marchio RVO (Realtà Virtuale One), che ha inventato un nuovo modo di fare business...

Athena & Partners Tuscany Real Estate e Property Finding

Monika Novak e Francesco Musotto raccontano la nuova era della compravendita Trovare la casa dei propri desideri è per molti...

Davide Mura, Direttore Responsabile del Centro Polispecialistico di Sardara: “Le nuove tecnologie a servizio dei pazienti”

Insieme ai colleghi Gianni Deiana e Emanuele Pani, Dott. Mura utilizza tecnologie digitali e strumentazioni di ultima generazione unitamente a...