Roberto Balducci, della New Energy: “Scegliete sempre la qualità per rifare o arredare un bagno. Risparmierete tempo e denaro”

Il titolare dell’azienda torinese di idro termo sanitari spiega quali sono le strategie migliori nel settore. E quali errori evitare per fare scelte più consapevoli

Roberto Balducci, torinese, 42 anni, dopo una lunga esperienza come dipendente di una grande azienda di vendita di prodotti idro termo sanitari, nel 2015 ha deciso di mettersi in proprio creando la New Energy. In pochi anni ha aperto 4 punti vendita a Torino e cintura, ognuno pensato per una clientela diversa. Tra i prodotti offerti  arredi e design del bagno, sistemi ed accessori per il riscaldamento e il condizionamento, ausili per i disabili.  Competenza, professionalità, rapporto diretto con i clienti ma anche prezzi contenuti i punti di forza della sua attività.

Roberto Balducci, perché la scelta di mettersi in gioco con una sua azienda?

Come per quasi tutti gli imprenditori, per una buona dose di follia ed ambizione ma soprattutto perché questo settore lo conosco molto bene, sono sempre stato appassionato e infatti  tanti clienti si sono fidati e mi hanno seguito in questa nuova esperienza. E poi volevo mettere in pratica una nuova strada, una via di mezzo, innovativa, tra la grande distribuzione e i negozi specializzati.

In che senso? Ci può spiegare meglio questo concetto?

Sì certo. La mia filosofia è quella di offrire ai clienti, che sono sia installatori che privati, la miglior qualità possibile, unita alla competenza e alla cura dei dettagli, come succede nei negozi specializzati, cercando però di contenere i prezzi.

Come è possibile ottenere ciò?

Prima di tutto con una struttura snella, pochi dipendenti ma molto preparati  e professionali. La formazione è fondamentale e la stiamo incentivando sempre di più con corsi ad hoc. E poi chiediamo al cliente il pagamento immediato, come succede nella grande distribuzione. In questo modo non si corre il rischio di insoluti e si possono strappare prezzi migliori in fase d’acquisto presso i fornitori. E questo permette anche di avere soldi da investire per avere un magazzino sempre pieno di materiale.

Come si sviluppa il rapporto di fiducia con il cliente?

Presso il nostro centro espositivo, in corso Unione Sovietica a Torino, lavoriamo solo su appuntamento. Ad ogni cliente dedichiamo tempo e consulenza personale per venire incontro alle specifiche esigenze. Utilizziamo anche i nuovi mezzi di comunicazione, il web, i social, le app di messaggistica. Abbiamo creato un gruppo whatsapp con una settantina di persone per scambiare opinioni, consigli e novità del settore. E proprio whatsapp viene sempre più spesso utilizzato dai clienti quando hanno problemi immediati: inviano una foto e tu sai subito cosa occorre.

Dopo anni di esperienza, quali consigli potrebbe dare a chi si appresta, per esempio, a rifare il bagno

Il primo tra tutti è che il prodotto che costa meno non sempre è il più economico, nel senso che potrebbe dare problemi e far lievitare i costi dell’installazione, deteriorarsi prima. Il segreto è prendere buoni prodotti, senza per forza ricercare il marchio altisonante. Si risparmia sul brand senza perdere di qualità.

Nello specifico, su cosa è indispensabile non risparmiare?

Sui prodotti da murare, assolutamente. Spesso si spendono più soldi per i prodotti che sono visibili e si risparmia su quelli che non si vedono ad occhio nudo. Ma ci si dimentica che se questi ultimi dovessero aver problemi ci sarebbero da fare lavori lunghi e costosi.

Quindi?

Quindi io consiglio: prendete un bel piatto doccia, per esempio, o una cassetta di risciacquo da incasso di qualità. E risparmierete disagi e soldi anche in futuro.

Spesso, soprattutto i privati, si lamentano dell’indisponibilità di ricambi

E’ vero. Quello della reperibilità dei ricambi è un problema. Per noi,  però, si è trasformato in un punto di forza perché, chiedendo il pagamento subito, abbiamo disponibilità di cassa e investiamo tanto sull’acquisto di scorte e ricambi e su un magazzino sempre pieno. Il cliente deve poter avere disponibilità rapida del pezzo che gli serve.

Voi vendete anche caldaie e impianti di condizionamento. Qualche consiglio?

Anche in questo caso il consiglio è di cercare la qualità e stare attenti soprattutto all’installazione e al montaggio. Magari si cerca di risparmiare sul prodotto e poi aumentano i costi e i tempi di installazione. Noi cerchiamo di offrire una vasta gamma di prodotti di qualità e soprattutto in regola con le norme di legge che, in Piemonte, per esempio, sugli impianti di riscaldamento sono molto restrittive. E spesso non sono conosciute.

SCOPRI DI PIÙ

Visita il Sito New Energy

Leggi anche New Energy, la via innovativa nella termoidraulica: competenza, consulenza e qualità. A prezzi competitivi

Leggi l’approfondimento Ansa New Energy, la “Terza Via” nel mercato idro termo sanitario

Post Correlati

Articoli recenti

Alessandra Fioretti “La psicoterapia è come un’immersione negli abissi dell’inconscio, grazie alla quale è possibile far affiorare un vero e proprio tesoro”

Alessandra Fioretti psicologa, psicoterapeuta, psicologa dello sport e mental trainer, esercita la sua professione a Roma. La dottoressa vanta un’esperienza pluridecennale...

Massimo Epifani: “Nel settore del traino il valore aggiunto lo fa la personalizzazione”

Capita spesso che, quando si deve affrontare un lungo viaggio, sia necessario trasportare una gran quantità di oggetti per i...

Fabio e Giovanni Bonati, della Bonati Immobiliare di La Spezia: non basta avere il patentino. Un bravo agente immobiliare deve essere anche consulente finanziario e fiscale

Padre e figlio spiegano quali sono i rischi nell’affidarsi ad Internet e al fai da te nel settore dell’intermediazione immobiliare...

Marco Post, Lamezia: Belli dentro e fuori, la nuova frontiera delle cure estetiche per star bene con sé stessi

L’esperta Francesca Provenzano spiega come combattere gli inestetismi di viso e corpo con metodi naturali e senza trattamenti invasivi Un...

Tiziano Meoni: i consigli per investire con successo nel settore della ricezione turistica.

Un passato nel settore delle costruzioni e grande esperienza in materia urbanistica. Tiziano Meoni è un imprenditore e General Manager...